Comune di
Regalbuto


Membro dell' Unione interprovinciale tra comuni "Corone degli Erei"

Vai al sito del Comune di Regalbuto










    Regalbuto

    Regalbuto fondata del 420 A.C. con il nome di Amaselon, sorge su una collina a 525 metri sul livello del mare.
    Occupa la parte orientale della Provincia di Enna tra i Nebrodi e gli Erei e si trova a cavallo dei bacini dei fiumi Salso e Dittaino. 

    E’ all’ epoca musulmana che risalgono le prime fonti storiche del Paese, abitato a lungo dai Saraceni e successivamente dai Cristiani.
    Con l’ arrivo dei Cristiani furono costruite numerose Chiese; di alcune restano solo ruderi e altre sono ancora ben conservate: la Chiesa Madre e l’ annessa Chiesa del Purgatorio, la Chiesa di S.Maria della Croce, la Chiesa di S. Agostino, la Chiesa di Maria SS. della Grazia, la Chiesa dei Cappuccini, la Chiesa di San Sebastiano e la Chiesa di San Domenico tutte costruite e ricostruite completamente dal 1500 al 1700. 

    Una delle zone più antiche e caratteristiche è il Quartiere Cristiano “ Sopra le Fosse “ situato nella zona più alta del paese da cui è possibile godere il meraviglioso panorama del Lago Pozzillo, del centro storico e della maestosa mole dell’ Etna.
    Altro quartiere, testimonianza del passato, è il Quartiere Saraceno che fu il primo insediamento arabo su Regalbuto.

    Uomini Illustri

    • G.F. Ingrassia
      Nacque nel 1510 a Regalbuto. Fin da giovane intraprese la via del sapere e studiò a Palermo e a Padova, laureandosi in medicina nel 1537. Nel 1543, attraverso un’accurata ricerca sull’ anatomia umana, Gia Filippo scopre un ossicino all’ interno dell’ orecchio che egli stesso chiamò “ staffa “ o “ Deltoide “ che permise una più idonea comprensione dello stimolo acustico. Fece delle accurate ricerche sulle vesciche seminali che fecero capire meglio il loro funzionamento. Riformatore ed anticipatore nello studio delle affezioni epidemiche e della loro prevenzione a lui si devono: la valorizzazione in Sicilia dei Consigli di Pubblica Sanità, una disposizione più razionale dei lazzaretti, la raccolta organica delle leggi sanitarie che permisero all’ autorità pubblica l’ adozione di rigide misure di quarantena, d’ igiene e prevenzione che risultarono utilissime per controllare la situazione in momenti di estremo pericolo. Giustamente considerato uno dei padri della medicina e dell’ anatomia moderna, Ingrassia rivoluzionò con i suoi dati la conoscenza del corpo umano.
      In suo onore il paese di Regalbuto ha intitolato una delle vie principali, la scuola elementare e la scuola media.
      A Catania a questo illustre personaggio è stato intestato l’ Istituto di Anatomia. 
    • S. Citelli 
      Nato a Regalbuto il 14 febbraio 1875 da Basilio e Irene Punzi, studiò medicina nell’ università di Napoli, dove ebbe modo di seguire gli insegnamenti di otorinolaringoiatria. Come chirurgo il Citelli fu geniale e ardito e ideò numerose tecniche operatorie, quali la cordectomia mono o bilaterale, l’ aggressione dell’ ipofisi per via nasale, l’ apertura conservativa del seno frontale, la resezione centro facciale del mascellare per l’ asportazione dei tumori della soprastruttura. Il Citelli morì a Catania, all’ età di 72 anni, il 13 giugno 1947.
      E’ stata a lui intitolata la clinica otorinolaringoiatrica dell’ Università di Catania e l’ Amministrazione comunale di Regalbuto ha dato il suo nome ad una via cittadina e anche all’ Istituto Tecnico Commerciale che, prima sezione staccata di Enna, dal 1983 è intitolata all’ Illustre Regalbutese.

    Manifestazioni

    • Processione del Venerdì Santo
    • Festeggiamenti del Patrono S. Vito Martire ( 8-11 Agosto )
    • Madonna del Perpetuo Soccorso, compatrona del Comune ( domenica successiva all’ 8 settembre )
    • Carnevale, il più bel carnevale della Provincia
    • Estate Regalbutese-Manifestazioni sportive e spettacol

    Gastronomia

    Pasta con le fave verdi, maccheroni al pomodoro con melanzane fritte e ricotta salata, coniglio alla cacciatora, formaggi ( pecorino, tuma fresca senza sale, primo sale) caciotta. Dolci: Buccellati e galli. Vini delle colline regalbutesi.

    Escursioni

    Chiesa S. Lucia con ampia vista panoramica, situata alla sommità dell’ omonimo quartiere; Piazza Vittorio Veneto , Chiostro e Piazza Della Repubblica con visita alle varie chiese e al Palazzo Municipale – Quartiere Saraceno e Quartiere Sopra Le Fosse; Via G.F.Ingrassia, corso principale del centro storico con bella vista di vari Palazzi stile Liberty, Cittadella dello Sport in C.da Piano Arena con area attrezzata per picnic. 

    Lago Pozzillo

    E’ uno dei laghi artificiali più grandi d’ Europa. Ha una capacità utile di 141.000.000 metri cubi di acqua. Nacque negli anni 1950 e la diga entro in funzione nel 1959 e fu costruita con lo scopo di conservare l’ acqua per l’ irrigazione degli agrumeti e dei fertili terreni della Piana di Catania ma anche per alimentare centrali per la produzione di energia elettrica.
    Oasi di verde, meta di riposo e di tranquillità.

    Impianti sportivi

    • Palazzetto dello Sport” Giovanni Paolo II” :
      • Rettangolo di gioco in parquet;
      • Tribuna con circa 400 posti a sedere;
      • Dimensioni 20m X40 m;
      • n. 2 Spogliatoi squadre;
      • n. 2 spogliatoi Arbitri;
      • n. 1 locale per uffici;
      • n. 1 Locale per magazzino;
      • n.1 ampio parcheggio con circa 400 posti auto; 
    • Cittadella dello Sport( Contrada “ Piano Arena “ ): 
      • n. 2 Campi da Tennis in duro a norma F.I.T. con illuminazione ( all’ aperto);
      • n. 1 Campo Polivalente con illuminazione ( all’ aperto ) Dimensioni 20mx40m;
      • N. 1 Campo di Calcio;
      • Dimensioni regolamentari ( fino al campionati di Serie C2);
      • Tribuna omologata per 400 posti a sedere;
      • N. 2 Spogliatoi Squadre;
      • N. 2 Spogliatoi Arbitri;
      • n. 1 Sala Palestra;
      • n. 2 locali per magazzino;
      • N. 1 Campo Polivalente annesso allo stadio per riscaldamento pre-gara 36 m x 18 m;
      • N. 1 pista di Atletica Leggera;
      • Dimensioni regolamentari per manifestazioni a carattere provinciale e regionale;
      • Tribuna omologata per 400 posti a sedere;
      • N. 1 Ampio parcheggio con circa 400 posti auto, 

    Hotel, Ristoranti, Pizzerie e Bed and Breakfast

    • Hotel Ristorante Pizzeria Castel Miralago: Strada Statale 121 Regalbuto-Agira ( contrada pettoruta ) Km 60.300, tel. 0935/72810
    • Bed and Breakfast Ristorante Pizzeria La Dolce Vita : Contrada Piano Arena Tel 0935 910554 cell. 338/2978653;
    • Ristorante Pizzeria Trattoria Oasi: Contrada Piano Arena Tel. 0935/72954
    • Ristorante Pizzeria Laguna Blù: Via Palermo 121 Tel. 0935/77616
    • Ristorante Pizzeria La Terrazza : Statale 121 Regalbuto-Agira ( Contrada Pettoruta ) Km 60.400

    Settore Industriale e Terziario

    Il fiore all’ occhiello del panorama economico della cittadina è la Banca di Credito Cooperativa che ha riposto fiducia in giovai operatori locali.
    E’ nato uno slancio imprenditoriale unico nel resto della provincia ennese, soprattutto nel settore della plastica. Tra le industrie presenti sul territorio meritano di essere mensionate la:

    • Francis e la Tigullio, ( produzione attrezzature subacque in gomma e plastica) Via Scalo Ferroviario , 1 Tel 0935 77499
    • Milla S.r.l. ( prodotti antinfortunistici ) C.da Saverino Tel. 0935/71144
    • Agriplast ( tubi per irrigazione ) C.da Ciappa Monte, 1 Tel. 0935 71108
    • Dalmine ( tubi per irrigazione ) C.da Vaccaro 1 Tel. 0935 77677
    • Mondo Plast ( stampaggio di materiali in gomma e plastica ) C.da Saverino Tel. 0935/77778
    • Plastic Art (stampaggio di materiali in gomma e plastica ) Via Plaermo 89
    • Tecnoplast (stampaggio di materiali in gomma e plastica ) Via Mons. Piemonte 81 tel. 910032
    • Nabo.bo.plast ( stampaggio di materiali in gomma e plastica ) C.da Ciappamonte Tel. 0935/77300. 

    CERAMICA

    Nel recente passato è rinata la passione per la lavorazione della terracotta e l’ attività della decorazione da parte di diversi giovani. Tra gli artigiani presenti sul territorio meritano di essere mensionati:

    • Art jolie Via G.F.Ingrassia Tel 79459-Cell 333 28 81 181
    • Sun Light via Don G. Campione 61 Tel/Fax 0935/77184 Cell. 333 95 37273
    • Regal Ceramica Via G.F.Ingrassia 118 Tel. 0935/77401
    • Marino Lucia Via Mons. Piemonte 9 Tel 0935/71029

    Come si arriva

    • Autostrada A19 PA-CT Svincolo a Catenanuova
    • SS 121
    • SP 23/A Regalbuto Catenanuova

    Notizie Utili

    • C.A.P. 94017
    • Prefisso Teleselettivo:0935
    • Territorio Km 169,27
    • Muncipio: Piazza Della Repubblica 1 Tel. 0935/911311-Fax 0935/911336 Sito:www.comune.regalbuto.en.it
    • Vigili Urbani : Via G.F. Ingrassia Tel. 0935/911389/390 Fax 0935/71127;
    • Pro Loco: Via G.F.Ingrassia n. 114 –www.prolocoregalbuto.it tel.
    • Poste e Telelcomnunicazioni: Via Garibalsi Tel 0935 71468
    • Carabinieri: Piazza Savoia 112 Tel 0935/79106
    • Guardia Medica:
    • Fraternità Misericordia Con servizio di Ambulanza : Via Palermo 4 Tel. 0935/71945
    • AVAS ( Associazione di volontariato amici del Soccorso ) con servizio di Ambulanza Piazza Marconi 8 Cell. 333 999 34 00

    Farmacie

    • Ascoli dr. Salvatore Via G.F.Ingrassia Tel. 0935 71095
    • Barbara Dr. Furia Piazza Della Repubblica 23 Tel. 0935 71048
    • Terranova Dr. Paolo: Via G.F.Ingrassia 106 Tel 0935 71265

    Insegnamento e Formazione

    • Scuola Materna
    • Scuola Elementare
    • Scuola Media
    • Istituto Tecnico Commerciale – Ragionieri-
    • Istituto Tecnico con indirizzo Amministrativo - Industriale – Turistico
    dummy